Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, parla il DS Fabiani: “Mai ricevuto proposte dal Benevento”.

La squadra prosegue il lavoro in vista del derby. Pronto il 4-3-3 con Calil che partirà dalla panchina

admin

Il DS della Salernitana Angelo Fabiani mette a tacere tutte le voci sul suo futuro attraverso una dichiarazione rilasciata al sito ufficiale della società. Il dirigente si dice concentrato soltanto sul presente e sul futuro della Salernitana: “In ordine ad articoli pubblicati in questi giorni, nei quali si afferma che il sottoscritto avrebbe ricevuto attestati di stima e una successiva proposta di lavoro dalla Società Benevento Calcio, mi corre l’obbligo dichiarare, una volta e per tutte, quanto segue: il mio pensiero fino al 30/6/2015 è rivolto solo ed esclusivamente alla U.S. Salernitana 1919, alla quale mi lega un rapporto di stima e profonda riconoscenza sia nei confronti del dott. Marco Mezzaroma e del dott. Claudio Lotito, che nei confronti della Città tutta. Smentisco altresì categoricamente di aver mai ricevuto proposte o offerte di lavoro da altri club, ben che meno dalla Società presieduta da un eccellente presidente come il dott. Vigorito al quale va tutta la mia stima professionale che estendo anche al suo staff. Preciso inoltre di non aver mai intrattenuto rapporti tesi a un’eventuale futura collaborazione con detta Società. E’ del tutto evidente, e mi assumo la responsabilità di ciò che dichiaro, che alcune notizie sono tese a destabilizzare questo finale di campionato per interessi di cui non ne conosco i motivi ma che, come in un romanzo, posso soltanto immaginare”.
Intanto la squadra si è allenata al Volpe in vista del derby con a Casertana. Menichini è intenzinato a schierare il 4-3-3 con Gori tra i pali; Tuia, Lanzaro, Bocchetti e Franco in difesa. Mediana composta da Moro, Pestrin e Favasuli e tridente con Gabionetta, Cristea e Negro. Solo panchina per Calil, reduce da infortunio. Gli indisponibili saranno Nalini, Bianchi e lo squalificato Russo. Resta i dubbio legato all’impiego di Mendicino che, in ogni caso, andrà in panchina. Domani mattina in programma la rifinitura al Volpe.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.