Pizzeria Betra Salerno

Salernitana-Padova: 12 precedenti tra Vestuti e Arechi

L'ultima vittoria granata nell'anno della promozione, il 1 marzo del 1998

Enzo Sica

Definire la prossima gara interna contro il Padova con mille insidie non è assolutamente sbagliato. Basti dire che i veneti, allenati da un allenatore come Bisoli nelle prime due partite della stagione hanno messo da parte già quattro punti. Una vittoria e un pareggio. E non è poco per una matricola come i biancoscudati che si sono riaffacciati nei piani alti del campionato di B. Ma i precedenti contro la Salernitana sono a loro sfavore. Infatti nelle 12 gare disputate a Salerno, tra Vestuti e Arechi, solo due volte i bianchi patavini hanno fatto bottino pieno. Ben cinque i successi granata con altrettanti pareggi. Insomma l’ago della bilancia pende nettamente a favore della Salernitana. Il primo incontro nel 1938.39 con una vittoria per 1 a 0 con gol di Totonno Valese. Poi tante sfide in serie C, una vittoria della Salernitana nel 1979-1980 finale di Coppa Italia (3 a 1 in un Vestuti gremito come non mai) vanificata dalla sconfitta clamorosa nella gara di ritorno a Padova per i granata. In serie B le due squadre si sono incontrate l’ultima volta nel 2009-2010 e finì 0 a 0. L’ultima vittoria della Salernitana, invece. nella stagione 1997-1998 (l’anno della grande promozione in serie A) con un 2 a 0 che fu firmato dalle reti di Roberto Breda e Renato Greco. E chissà che un eventuale successo domenica non potrebbe essere propedeutico e beneaugurante per un torneo di B che possa portare lontanissimo i colori granata.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.