Richiedi la tua pubblicità
No Signal Service

Salernitana-Monza 0-2, Liverani prova a darsi coraggio

Stadio "Arechi", 90'. Due sconfitte in altrettante gare per l'ex tecnico del Cagliari: "Bisogna giocare con dignità"

Alfonso Maria Tartarone

Liverani prova a darsi coraggio. Due partite ed altrettante sconfitte: peggio di così non si poteva proprio partire per tentare di mantenersi aggrappati alla sopravvivenza della massima serie: “Fino al gol del Monza abbiamo fatto la partita che dovevamo e potevamo fare. Siamo stati organizzati, abbiamo concesso poco. Prima del gol abbiamo avuto due occasioni con Tchaouna. Dopo il gol non siamo stati più in partita mentalmente. Dobbiamo stringere tutti i denti, occorre la disponibilità di tutti. Adesso, sino alla fine, bisogna metterci la faccia come sto facendo io. A livello mentale non è semplice, siamo ultimi da inizio campionato, bisogna giocare con dignità come abbiamo fatto stasera. Ci prendiamo i fischi, ci prendiamo tutto, da lunedì si ricomincia. Ci sono ancora dodici partite, dobbiamo lottare”

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.