No Signal Service

Salernitana-Modena, le probabili formazioni: tutti i dubbi su Bernardini

Le scelte di Menichini condizionate dalle condizioni dell'ex Livorno, il centrale dovrebbe partire dal primo minuto ma Tuia è pronto

Alla vigilia del match più importante della stagione il tecnico toscano ha dichiarato che sceglierà l’11 iniziale solo all’ultimo minuto, valutando bene le condizioni dei suoi uomini anche in virtù delle tante assenze. Tra i pali confermato Terracciano, davanti a lui dovrebbe stringere i denti Bernardini, affiancato da Empereur, sulla sinistra invece giocherà Rossi. Menichini però potrebbe anche scegliere di giocare con Bernardini e Tuia al centro spostando a sinistra Empereur, zona dove agisce spesso Luppi, uno degli uomini più in forma del Modena. Sulla destra forse l’unico sicuro del posto è proprio Riccardo Colombo. A centrocampo, invece, c’è più scelta per il mister di Ponsacco: Nalini, Moro, Odjer e Oikonomidis dovrebbe essere il quartetto di partenza, con Zito e Ronaldo in panca, così come Gatto. In avanti la coppia Donnarumma-Bus.

SALERNITANA (4-4-2)

Terracciano, Colombo, Bernardini, Empereur, Rossi, Nalini, Odjer, Moro, Oikonomidis, Bus, Donnarumma.

Disponibili: Strakosha,  Pollace, Prce, Trevisan, Tuia; Pestrin, Ronaldo, Zito; Gatto, Tounkara.

MODENA (4-3-1-2)

Manfredini; Rubin, Marzorati, Gozzi, Osuji; Bentivoglio, Nardini, Giorico; Mazzarani; Granoche, Luppi.

Disponibili: Provedel, Calapai, Popescu, Crecco, Camara, Besea, Bertoncini, Belingheri, Stanco.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.