Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Salernitana, le pagelle del successo contro il Chievo. Tutino, bomber chirurgico. Dalla panchina, bravo Capezzi

Al "Bentegodi" i granata partono male. Dopo il gol del pari, però, la musica cambia: merito delle sostituzioni di Castori e della voglia di vincere di Lopez, Cicerelli e Djuric. Rischia grosso nel finale Casasola

Alfonso Maria Tartarone

Il successo esterno della Salernitana, sul campo del Chievo Verona, in… pagelle

BELEC 5. Inutile nasconderlo. Sul vantaggio dei clivensi l’errore è incredibile.
CASASOLA 5.5. Spinge, evita guai ma nel finale rischia di combinarla davvero grossa.
AYA 6. Non tira mai indietro la gamba.
GYOMBER 6. Sfiora il tris e lavora discretamente in difesa
LOPEZ 7. Un lottatore formato famiglia. Suo il cross dalla bandierina che porta Djuric al raddoppio.
KUPISZ 6.5. Sempre tra i più attivi. Anche in fase realizzativa (84’ CURCIO n.g.)
SCHIAVONE 5.5. Lotta tanto ma non incide. (56’ CAPEZZI 6.5. Cambia il volto della mediana e manca il tre ad uno colpendo il palo
DI TACCHIO 6. Basta l’assist vincente a Tutino.
CICERELLI 6.5. Fatica ad entrare in partita. Dal suo piede parte l’azione che porta al pareggio. (84’ VESELI n.g.)
DJURIC 7. Nonostante la fasciatura, colpisce il bersaglio. (80’ GONDO n.g.)
TUTINO 7.5. Destro chirurgico e tanta fatica. L’uomo in più. (84’ LOMBARDI n.g.)
CASTORI 6.5. Parte davvero lenta la sua Salernitana. Poi il botto

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.