Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, iniziativa benefica per ricordare la prima partita ufficiale

I granata già dal match contro il Livorno scenderanno in campo con la patch celebrativa. Da martedì le maglie saranno all'asta

Carmine Raiola

Una maglia con patch speciale che andrà in beneficenza,  questa è l’iniziativa pensata dal club del cavalluccio marino per celebrare i 100 anni dalla prima partita ufficiale. E’stata presentata questa mattina,infatti,  l’iniziativa di beneficenza che vedrà impegnate in sinergia,  la Salernitana e l’associazione “Wonder Tortilla”, associazione operante nell’ambito della clown terapia  in vari ospedali del salernitano. I giocatori granata, quindi, scenderanno in campo con questa toppa a partire dal match di domani contro il Livorno, le magliette indossate saranno messe all’asta sulla piattaforma “Charity Stars” ed il ricavato andrà, appunto, in beneficenza. La patch presente ad altezza petto sulle divise da gioco, vede la scritta “Macte Animo”, l’hashtag  Salernitana 100 e la data del 15 Febbraio 1920, nella quale venne disputato il primo match non amichevole della squadra granata. Nei prossimi giorni, inoltre, il club granata intitolerà ai quattro ragazzi morti nel rogo del 24 maggio 1999, i campi di allenamento e la sala riunioni del centro sportivo Mary Rose.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.