Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, emergenza per il derby

Pestrin e Trevisan squalificati, out pure Bocchetti e Negro

Nicola Roberto

Sarà un  derby all’insegna dell’emergenza per la Salernitana. La squadra di Menichini arriva con gli uomini contati al big match col Benevento per il quale mancheranno gli squalificati Pestrin e Trevisan, ma anche gli infortunati Bianchi, Negro e Bocchetti.

Quest’ultimo salterà anche le partite con Lecce e Matera e potrebbe forse rientrare per la sfida col Catanzaro. L’esito della risonanza magnetica a cui è stato sottoposto ha confermato le previsioni fatte a caldo subito dopo la sua uscita dal campo col Savoia: lesione di primo grado al bicipite femorale destro e due settimane di stop.

Menichini ha gli uomini contati in difesa dove risponderanno presente all’appello Colombo, Tuia, Lanzaro e Franco. Saranno loro a formare il quartetto difensivo che dovrà preservare la porta di Gori.

A centrocampo Bovo e Favasuli saranno gli interni, Moro dovrà agire da playmaker per sopperire alla defezione di Pestrin. Il capitano tornerà disponibile per la trasferta di Lecce così come Trevisan. Si spera che possa esserci anche Negro, ma è più probabile che l’esterno offensivo recuperi per la gara col Matera.

In attacco si va verso la conferma del tridente schierato a Torre Annunziata, ma con una variante tattica. Mendicino agirà da punta centrale con Calil e Nalini a sostegno. 4-3-2-1 tanto per dare i numeri o, se si preferisce, modulo ad albero di Natale. Nella speranza che come regalo arrivino i tre punti…

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.