Pizzeria Betra Salerno

Salernitana e Benevento tra assenze e nodi di formazione

Ad una settimana dal derby dell'Arechi

Carmine Raiola

WE3_8515

Potrà essere un derby davvero importante quello di lunedì prossimo tra Salernitana e Benevento. Le due squadre, infatti, sono tra gli organici più in forma dell’intera serie cadetta, a dimostrarlo sono per i granata le due vittorie contro Pescara e Cosenza mentre per gli stregoni la bella vittoria per 4-1 contro il Cittadella.

Il 4-4-2 di Inzaghi

Ad una settimana dal match dell’Arechi gli uomini di mister Ventura e quelli di mister Inzaghi sono accomunati, come detto, dall’ottimo morale ma anche da alcuni dubbi di formazione. Per ospitalità partiamo dai giallorossi che per il match dell’Arechi dovrebbero schierarsi nuovamente con il 4-4-2 già visto in campo contro il Cittadella. In porta l’interessante Montipò che davanti a sé potrebbe avere la coppia centrale formata da Volta e Caldirola mentre sugli esterni spazio a Maggio e Letizia. A centrocampo, invece, ci sono alcuni nodi da sciogliere per Pippo Inzaghi che dovrà fare a meno di Pasquale Schiattarella e forse anche di Lorenzo Del Pinto, le cui condizioni saranno valutate in questi giorni.

Pronto Hetemaj

Possibile quindi l’esordio del nuovo arrivato Hetemaj mentre dovrebbero essere confermati Insigne sul centro-destra, Viola in mediana e Tello sul centro-sinistra. In avanti la coppia offensiva è una di quelle che potenzialmente potrebbe portare in dote agli stregoni un buon numero di gol visto che sia Massimo Coda che Marco Sau nel corso di questi anni hanno fatto vedere come dinanzi alla porta possono essere davvero pericolosi.

98BC1E81-5C71-4C86-85AB-BCDF69BAF734

Ventura non lascia il 3-5-2

Capitolo Salernitana. Per la sfida contro il Benevento, mister Gian Piero Ventura recupera Giannetti mentre Billong, Akpa e Lombardi dovranno restare fermi ai box. Il modulo dovrebbe essere ancora il 3-5-2 con Micai tra i pali ed il terzetto composto da Karo, Migliorini e Jaroszynski a sua copertura.

Una maglia per Odjer

In mediana confermati Francesco Di Tacchio e Marco Firenze mentre al posto dell’infortunato Akpa potrebbe esserci Moses Odjer, sulle fasce Cicerelli a destra e probabilmente Walter Lopez sul versante opposto visto che Sofian Kiyine potrebbe andare in panchina a causa dell’infortunio al piede che lo ha tenuto fermo in questi giorni. In avanti la coppia offensiva dovrebbe essere composta da Jallow e Giannetti. Ovviamente sia sulla sponda granata sia su quella giallorossa tutto verrà deciso a ridosso di un derby che dovrebbe garantire spettacolo.

19A5206C-66FE-4507-9CDB-AEF392BC3C6B

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.