Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Salernitana, doccia gelata firmata Garritano (0-1 pt)

I primi 45' dell'Arechi. Errore di Micai e Cosenza in vantaggio. Spettro play-out per i granata

Alfonso Maria Tartarone

SALERNITANA-COSENZA 0-1

SALERNITANA. Micai, Lopez, Mantovani, Rosina, Djuric, Di Tacchio, Casasola, Minala, Calaiò, Memolla, Schiavi. A disp.: Vannucchi, Odjer, Anderson D., Vuletich, Gigliotti, Akpa Akpro, Volpicelli, Migliorini, Orlando, Anderson A., Jallow, Mazzarani . All.: Gregucci.
COSENZA. Saracco, Capela, Palmiero, D’Orazio, Schetino, Legittimo, Trovato, Bruccini, Garritano, Tutino, Bittante. A disp.: Perina, Dermaku, Mungo, Embalo, Izco, Sueva, Sciaudone, Maniero, Baez . All.: Braglia.
ARBITRO. Guccini di Albano Laziale.
MARCATORE. 43′ Garritano
NOTE. Calci d’angolo: 0-4; minuti di recupero: 0‘ pt.

Salernitana, doccia gelata firmata Garritano (0-1 pt). Errore di Micai e Cosenza in vantaggio. Spettro play-out per i granata. IL PRIMO TEMPO. I calabresi partono con il piede sull’acceleratore. Traversone insidioso dalla corsia mancina, Micai smanaccia non senza qualche apprensione. Rispondono i campani con Djuric, atterrato in area, al sesto giro di lancette. Rigore? No, Guccini fischia in favore dei silani. Trascorrono pochi minuti e l’undici di Braglia ci riprova, sinistro insidioso di D’Orazio deviato in angolo. Ad un passo dal quindicesimo accade di tutto. L’attaccante bosniaco non approfitta di un liscio nella zona mediana del campo e Tutino, sul ribaltamento di fronte, manca il tocco vincente a porta sguarnita. Il centravanti del Cosenza non premia la sempre puntuale e libera discesa di D’Orazio. Torna a farsi vedere la Salernitana. Calaiò tocca per Rosina, mancino respinto. La pressione dei padroni di casa aumenta. L’ex Cesena scalda i motori con il suo pezzo forte, lo stacco aereo: Saracco non si lascia sorprendere. Errore di Minala (28’), Bruccini di precisione. Il numero uno granata, proteso in tuffo, evita guai. Doccia gelata a centoventi secondi dal duplice fischio. Cross velenoso dalla destra, Micai non agguanta la sfera e Garritano firma il vantaggio cosentino.

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.