No Signal Service

Salernitana-Cremonese, le pagelle: difesa da incubo

Meglio Jallow di Gondo, Di Tacchio da quel che può

admin

Micai: Non appare in gran serata. Poco reattivo sui tiri che portano ai gol ospiti. 4.5

Karo: In difficoltà da terzino. 5

Migliorini: Legge male il passaggio orizzontale di Jaroszynski e si fa beffare da Celar che sblocca la gara. Nella ripresa opera due chiusure provvidenziali. 5.5

Jaroszynski: Un altro errore in appoggio dopo quello di Chiavari. La personalità lo aiuta a reagire e a non affondare. 5.5

Lopez: Non sfonda mai sulla sua fascia. 5

Lombardi: È l’unico che provi a saltare l’uomo. Le gambe non sono brillanti come prima dell’infortunio ma resta il più propositivo. Espulsione esagerata. 6

Dziczek: Trasforma con freddezza il rigore. Cresce nella ripresa. 6

Di Tacchio: Primo tempo fatto di errori. Ripresa da leone. Pareggia di testa e poi dopo il nuovo vantaggio ospite replica su rigore. 6

Maistro: Parte largo a sinistra ma non trova mai lo spunto. 5

Djuric: Poco servito. Gioca di sponda per Giannetti che non trova la porta. Esce sfinito. 5.5

Giannetti: Si muove tanto, ma non incide. 5

Jallow: Buon impatto sulla partita. 6

Gondo: Non si vede mai. 5

Cerci: Prova il gol da corner ed è fermato solo dal palo. 6

Akpa Akpro: Entra nel finale e dà sostanza. 6

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.