Assistenza computer salerno e provincia
Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, Colantuono: “Non bisogna accontentarsi”

Il tecnico granata, dopo il 6 a 1 al Rezzato, pretende massima concentrazione e dinamismo: già dal terzo turno di coppa a Chiavari con l'Entella

Alfonso Maria Tartarone

191

Chi si rivede, Colantuono. “Queste sono partite che servono per crescere e conoscerci meglio. Non mi è piaciuto prendere il gol del pareggio. Ora prepariamoci per la prossima gara. Vogliamo ampiezza, muovere palla velocemente e giocare sempre con due punte. I gol arrivano nel sessanta per cento dei casi da cross e arrivare a farne molti è importante con due punte alte. Cerchiamo di andare avanti in Coppa Italia, a Chiavari sarà difficile. Se ci accontentiamo di quello che stiamo facendo facciamo un grave errore. Oggi i nostri tifosi erano numerosissimi e li ringrazio. Bocalon ha giocato. Djuric non è un calciatore della Salernitana e quindi non parlo. È un giocatore valido per la categoria Vorrei giocare così. Non è detto che il 3-5-2 possa diventare 3-4-1-2. Fase difensiva? Abbiamo sofferto un po’ di palleggio. Se vogliamo alzare l’asticella dobbiamo rischiare qualcosa e abituarci al confronto uno contro uno”.

Assistenza computer salerno e provincia
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.