No Signal Service

Salernitana-Cittadella, le pagelle: Lombardi spacca-Citta

I voti ai granata

Nicola Roberto

Micai: Serata tranquilla per lui che, però, non riesce a mantenere inviolata la porta. Senza colpe. Para il rigore a Diaw nel finale. 7

Aya: Qualche incertezza sul piano tecnico, nessuna dal punto di vista della determinazione. 6

Migliorini: Tiene bene la posizione. 6.5

Heurtaux: Torna titolare e timbra il palo. Usa il mestiere in marcatura. 6

Cicerelli: Sprinta sulla corsia con più continuità. Si procura il rigore ma lo fallisce. 6

Akpa Akpro: Domina la contesa in mediana. 7.5

Di Tacchio: Grande presenza in tutte le fasi del gioco. Unisce lotta e regia. Colpisce il palo da cui nasce la rete di Gondo, lascia per troppa generosità il rigore a Cicerelli. Cuore di capitano. 7.5

Curcio: Controlla la fascia senza concedere nulla. Sempre presente in fase di appoggio alla manovra. 6.5

Lombardi: Spacca la partita con le sue accelerazioni ed una doppietta. 8

Maistro: Fallisce una ghiotta occasione perché manca di cattiveria. In lieve ripresa. 6

Gondo: Sblocca la gara con un guizzo da opportunista. Corre e lotta come un ossesso. 7

Djuric: Entra nel finale e sfiora la cinquina. 6

Kiyine: Ottimo impatto sulla partita e non solo per il gol. Il decimo. 7

Capezzi: s.v. Galeotafiore: Esordio in B che ricorderà senza dubbio. 6

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.