Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, ecco Cenaj: il piccolo “Ilicic” in prova a Sarnano

Il calciatore si svincolerà dal Chievo Verona, sarà giudicato in ritiro dal tecnico: classe 1997 è un esterno d'attacco

Classe 1997, esterno d’attacco, calciatore dal doppio passaporto bosniaco e albanese, si tratta di Drilon Cenaj e potrebbe essere tesserato a breve dal club granata. Il calciatore pare si possa svincolare proprio nelle prossime ore dal Chievo Verona e successivamente sarà visionato nel ritiro di Sarnano dal tecnico Sannino che valuterà se il 18enne sia in grado di affrontare il campionato cadetto con la maglia della Salernitana. Il calciatore è cresciuto nella Puskás Academy, una società calcistica ungherese, prima di passare tutte le giovanili nel Fk Sarajevo. Lo scorso anno è arrivato in Italia in prova con l’Atalanta ma successivamente è stato “rubato” dal Chievo Verona che lo ha tesserato ad ottobre inserendolo nella formazione under 19. Tra i giovanissimi però Cenaj, alto 1.85, non rapido come caratteristiche ma dotato di buona tecnica, in patria è paragonato nello stile di gioco a Ilicic, non ha trovato tanto spazio giocando 12 gare con un basso minutaggio. La Salernitana, intanto, lo ha portato a Sarnano e sarà visionato da mister Sannino.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.