Pizzeria Betra Salerno

Salernitana-Ascoli, le pagelle

Nicola Roberto

Micai: Incolpevole sulla carambola che genera il pari ospite. Semplicemente provvidenziale sul tiro a botta sicura di Cavion. Reattivo su Petrucci nel recupero. 8

Karo: Alcune esitazioni, su tutte il goffo colpo di testa che si trasforma in assist per Chajia. 5

Billong: Rientra dopo oltre tre mesi. Avvio incerto, poi riesce a sbrigare l’ordinaria amministrazione. Ancora in ritardo di condizione, perde lucidità nel finale. 5.5

Pinto: Sbaglia un paio di appoggi e qualche uscita dalla sua zona. 5.5 Lombardi: Pimpante e continuo nella corsa. Sblocca la gara con un sinistro da fuori. Prova a bissare col destro ma sbaglia la mira. Nella ripresa soffre in fase difensiva. 6

Akpa: Uomo ovunque in mediana. Recupera e riparte. Peccato non abbia nelle sue corde la finalizzazione. 6.5

Di Tacchio: Mantiene un basso profilo anche quando servirebbe qualcosa in più in termini di leadership e costruzione. 5.5

Lopez: Sfiora il gol col destro. Unico acuto in una gara in cui non riesce mai a sfondare sulla sua fascia. 5

Kiyine: Galleggia in mediana e potrebbe anche essere più lucido ed incisivo in alcune occasioni. 5.5

Jallow: Vaga per il campo, ha una sola chance per concludere in porta e calcia alto. 4.5

Gondo: Segna un gol regolare che viene ingiustamente annullato per fuorigioco. Ci mette voglia e forza fisica. Nel finale un colpo di testa senza fortuna. 5.5

Cicerelli: Dà il cambio a Lombardi. S.v.

Djuric: Entra per dare peso in attacco. Non riesce a dare forza di testa ad un pallone crossato da Akpa. Spreca una ghiotta occasione nel finale. 5

Maistro: Pochi minuti per lui. S.v.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.