No Signal Service

Salernitana, appuntamento con la “Leonessa”: Castori dritto sul 3-5-2

Domani al Rigamonti test importante per i granata, Dionigi sulla panca delle rondinelle

categoria salernitana

Appuntamento con la Leonessa per la Salernitana di Fabrizio Castori, domani alle 14:00 l’impegno al Rigamonti con Dionigi a guidare le rondinelle in crisi di risultati. Il Brescia, infatti, è reduce da un filotto non positivo, non vince dal 7 novembre contro il Cosenza, pareggio casalingo con il Venezia, due sconfitte con Frosinone e Reggina e il pari a Cremona in un match rocambolesco messo in piedi da Dessena nella ripresa. Tutta da valutare, ovviamente, la composizione del Brescia che nell’ultimo match ha giocato con Gastaldello alla guida ha giocato con il 4-3-1-2 piazzando Spalek dietro le punte Torregrossa e Aye. Occhio a Ragusa che potrebbe rientrare nei piani di rilancio di Dionigi. In casa granata si vive un momento magico e sarà quasi certamente confermato il 3-5-2. Davanti a Belec Gyomber, Bogdan e uno tra Mantovani e Aya. In mediana potrebbe essere preferito anche Anderson al fianco di Di Tacchio e Dziczek, sugli esterni Casasola e Kupisz, davanti non si muove la coppia Tutino-Djuric. Questa sera i primi due match di B, il Venezia ospita il Monza di Berlusconi e Galliani, il Chievo la Reggina. Gara delicata anche perchè incombe il test infrasettimanale, martedì c’è il Lecce dell’ex Coda.

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.