Richiedi la tua pubblicità
No Signal Service

Salernitana alle corde, 2 a 0 Lazio (pt)

I primi 45' all'Arechi. Granata incerottati, doppietta di Immobile al 7’ e 10’

Alfonso Maria Tartarone

SALERNITANA-LAZIO 0-2

SALERNITANA. Belec, Delli Carri, Veseli, Motoc, Kechrida, Obi, Di Tacchio, Schiavone, Ranieri, Gondo, Bonazzoli. A DISP.: Guerrieri, Ruggeri, Cannavale, Russo, Perrone, De Lorenzo, Vergani. ALL.: Colantuono.
LAZIO. Strakosha, Patric, Luiz Felipe, Hysaj, Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Pedro (41’ Felipe Anderson), Immobile, Zaccagni. A DISP.: Reina, Adamonis, Floriani, Mussolini, Lazzari, Vavro, Bertini, Leiva, Romero, Muriqi, Moro. ALL.: Sarri.
MARCATORI. 7’ e 10’ Immobile.
ARBITRO. Abisso di Palermo.
NOTE. Ammoniti: Cataldi, Schiavone; calci d’angolo: ; minuti di recupero: 2’ .

Salernitana alle corde, 2 a 0 Lazio. Granata incerottati, doppietta di Immobile al 7’ e 10’ IL PRIMO TEMPO. Sette giri di lancette ed i biancocelesti sono già avanti. Tacco volante di Milinkovic in area di rigore e mancino non irresistibile di Immobile, Belec riesce solo a spizzare e la palla termina in fondo al sacco. Nemmeno il tempo di mettere palla al centro, Ranieri non intercetta il passaggio lungo del serbo per Pedro, assist al bacio per il bomber partenopeo che a pochi passi dalla linea bianca di porta non perdona. Al 10’ è già zero a due. Granata in attesa della scintilla per tentare di riaprire la contesa, ma le tante assenze pesano come un macigno per l’undici di Colantuono. Nel finale il numero diciassette sfiora anche il tris. Parabola disegnata da Luis Alberto, torsione aerea perfetta e traversa pronta a salvare il numero uno granata.

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.