Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Salernitana, dagli undici metri rimedia Kiyine: 1 a 1 con il Chievo (pt)

I 45' dell'Arechi. Clivensi più determinati ed avanti con Djordjevic, risponde l'ex pedina veneta dal dischetto dopo il contatto in area tra Obi e Giannetti

Alfonso Maria Tartarone

SALERNITANA-CHIEVO VERONA 1-1

SALERNITANA. Micai, Karo, Migliorini, Jaroszynski, Cicerelli, Odjer, Di Tacchio, Maistro, Kiyine, Djuric, Giannetti. A disp.: Vannucchi, Lopez, Cerci, Gondo, Kalombo, Morrone, Firenze, Pinto, Dziczek. All.: Ventura.
CHIEVO VERONA. Semper, Dickmann, Leverbe, Cesar, Frey, Henrique, Obi, Segre, Vignato, Djordjevic, Meggiorini. A disp.: Caprile, Nardi, Cotali, Esposito, Pucciarelli, Rigione, Garritano, Rodriguez, Brivio, Bertagnoli, Rovaglia, Colley. All.: Marcolini.
MARCATORI. 29′ Djordjevic, 34′ Kiyine
ARBITRO. Volpi di Arezzo.
NOTE. Spettatori: 7513, 5 provenienti da Verona; ammoniti: Kiyine, Karo, Cicerelli, Obi; calci d’angolo: 2-2; minuti di recupero: 3′ pt.

Salernitana, dagli undici metri rimedia Kiyine: 1 a 1 con il Chievo. Clivensi più determinati ed avanti con Djordjevic, risponde l’ex pedina veneta dal dischetto dopo il contatto in area tra Obi e Giannetti. IL PRIMO TEMPO. Fase di studio iniziale ed i clivensi, sopratutto con Meggiorini, premono il piede sull’acceleratore. L’ex Inter, a tu per tu con Micai dopo una ottima sponda di Djordjevic, non gode del suo miglior mancino ed il numero uno devia in angolo di piede. Nessuna risposta da parte dell’undici di Ventura (un po’ come già accaduto affrontando il Trapani). La supremazia territoriale dei ragazzi di Marcolini è premiata al giro di lancette ventinove. L’assistenza è del più in palla, Meggiorini, mentre la conclusione vincente a giro è della vecchia conoscenza della Lazio. Trascorrono appena cinque minuti, la Salernitana si rimbocca le maniche , contatto in area di rigore Obi-Giannetti e calcio di rigore (generoso?) assegnato ai padroni di casa. Trasforma l’ex Kiyine. Ci riprova nel finale la compagine campana, Cicerelli manca l’ultimo passaggio e Djuric di testa manca di un soffio il bersaglio grosso.

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.