Taste - Sapori mediterranei
Pizzeria Betra Salerno

Salernitana-Cremonese, un soporifero 0 a 0 (pt)

La sfida dell'Arechi. L'unica azione degna di nota da parte dei granata porta la firma di Calaiò. Grigiorossi inesistenti. Solo 6.601 spettatori in via Allende

Alfonso Maria Tartarone

SALERNITANA-CREMONESE 0-0

SALERNITANA. Micai, Pucino, Migliorini, Mantovani, D. Anderson, Minala, Di Tacchio, Lopez, Jallow, A. Anderson, Calaiò. A disp.: Vannucchi, Lazzari, Gigliotti, Schiavi, Memolla, Marino, Odjer, Mazzarani, Orlando, Djuric. All.: Gregucci.
CREMONESE. Agazzi, Mogos, Caracciolo, Claiton, Renzetti, Emmers, Del Fabro, Arini, Soddimo, Strizzolo, Piccolo. A disp.: Ravaglia, Volpe, Rondanini, Migliore, Castagnetti, Strefezza, Boultam, Croce, Mbaye, Carretta. All.: Rastelli.
ARBITRO. Illuzzi di Molfetta.
NOTE. Spettatori: 6601 spettatori; ammoniti: Strizzolo; calci d’angolo: 4-1; minuti di recupero: 1′ pt.

Salernitana-Cremonese, un soporifero 0 a 0 (pt). L’unica azione degna di nota da parte dei granata porta la firma di Calaiò. Grigiorossi inesistenti. Solo 6.601 spettatori in via Allende. IL PRIMO TEMPO. Il primo sussulto della contesa? Quasi al decimo giro di lancette. Lopez, in generosa azione personale, s’incunea in area ma guadagna solo un calcio d’angolo. I punti pesano a questo punto della stagione agonistico. Meglio, allora, non rischiare. All’Arechi non accade praticamente nulla di significante. I ventidue contendenti in campo sembrano proprio non crederci. Ci si sveglia solo al minuto venticinque. I granata tessono una ottima trama di gioco e Calaiò, per questione di centimetri, non centra il bersaglio con il suo mancino. Poco dopo tocca a Jallow, deviato il suo classico tiro a giro. Tocca ai lombardi. La vecchia conoscenza del pubblico campano, Piccolo (cresciuto nel settore giovanile durante l’era Aliberti), conclude sopra la traversa. Il resto? Due tentativi dalla distanza di Minala ed uno spunto in velocità del gambiano. Non piovono nemmeno fischi dalle tribune.

Taste - Sapori mediterranei
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.