Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Salernitana bloccata all’Arechi, 0 a 0 con il Cittadella (pt)

Al 45'. Campani e veneti non particolarmente ispirati. Ci provano Anderson e Pavan

Alfonso Maria Tartarone

SALERNITANA-CITTADELLA 0-0

SALERNITANA. Belec, Bogdan, Gyombér, Mantovani, Kupisz, Di Tacchio, Dziczek, Anderson, Casasola, Tutino, Djuric. A disp.: Adamonis, Gondo, Cicerelli, Aya, Iannoni, Barone, Capezzi, Giannetti, Antonucci, Baraye. All.: Castori.
CITTADELLA. Maniero, Cassandro, Perticone, Adorni, Benedetti, Proia, Pavan, Gargiulo, D’Urso, Ogunseye, Tsadjout. A disp.: Kastrati, Iori, Camigliano, Tavernelli, Frare, Donnarumma, Cissé, Branca, Ghiringhelli, Mastrantonio, Awua. All.: Venturato.
ARBITRO. Prontera di Bologna.
NOTE. Ammoniti: Perticone, Adamonis (dalla panchina); calci d’angolo: 0-3; minuti di recupero: 2’ pt.

Salernitana bloccata all’Arechi, 0 a 0 con il Cittadella. Campani e veneti non particolarmente ispirati. Ci provano Anderson e Pavan. IL PRIMO TEMPO. Dodici giri di lancette ed i padroni di casa provano a render ardua la vita al pacchetto arretrato veneto. Azione personale di Anderson ed ingresso in area di rigore: sul più bello, però, Maniero e Perticone evitano guai peggiori. Contesa bloccata. Poche le emozioni da segnalare all’Arechi. A farla da padrone le rispettive zone nevralgiche del manto erboso. Ci provano il solo Di Tacchio dalla distanza, conclusione respinta, e Ogunseye, pronto a richiamare l’attenzione dell’arbitro per un possibile tocco di mano. Prontera lascia proseguire. Ci si rianima sul finale della prima frazione di gioco. Mischia a pochi centimetri da Belec e Pavan di sinistro, da favorevolissima posizione, spedisce la sfera oltre la traversa. Centoventi secondi di recupero e squadre negli spogliatoi.

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.