Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Salernitana, pareggio di rigore: con il Pordenone 1-1 (pt)

Al 45'. Di Tacchio risponde a Burrai dagli undici metri. Nel finale Giannetti sfiora il raddoppio

Alfonso Maria Tartarone

PORDENONE-SALERNITANA 1-1

PORDENONE. Di Gregorio; Almici, Barison, Bassoli, Gasbarro; Misuraca, Burrai, Pobega; Gavazzi; Ciurria, Bocalon. A disp. Bindi, Stefani, Strizzolo, Chiaretti, Semenzato, Pasa, Mazzocco, Tremolada, Zanon, Candellone, Zammarini, Camporese. All. Tesser

SALERNITANA.Vannucchi; Aya, Heurtaux, Jaroszynski; Cicerelli, Dziczek, Di Tacchio, Capezzi, Curcio; Giannetti, Gondo. A disp. Micai, Migliorini, Jallow, Djuric, Karo, Galeotafiore, Iannone, Akpa Akpro, Maistro. All. Ventura

MARCATORI. 17′ Burrai su rigore, 25′ Di Tacchio su rigore

Salernitana, pareggio di rigore: con il Pordenone 1-1. IL PRIMO TEMPO. Sei giri di lancette, Dziczek si addormenta e Ciurria per questioni di centimetri non arriva all’appuntamento con la marcatura. I granata restano a guardare. Tanto possesso palla e nulla più. Al sedicesimo è Aya a complicarsi la vita in area di rigore, Pezzuto indica il dischetto e Burrai non sbaglia. Vantaggio neroverde. A questo punto, finalmente, reagisce l’undici di Ventura. “Spogliarello” di Heurtaux, dagli undici metri ci pensa Di Tacchio. Nel finale campani nuovamente pericolosi. Calcio piazzato e spizzata di Giannetti, deviazione decisiva di Di Gregorio ad evitare il sorpasso degli avversari.

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.