Pizzeria Betra Salerno

Saledil Guiscards, contro Pozzuoli prima sconfitta casalinga della stagione

Tescione: «Dobbiamo avere un approccio diverso». Troncone: «Loro hanno avuto più continuità»

Saledil Guiscards vs Pozzuoli 6
Due set point sprecati in un terzo set emozionante e combattuto alimentano i rimpianti della Saledil Guiscards che nel primo match casalingo di stagione cede alla Senatore contro la Pallavolo Pozzuoli. Una gara dai due volti per il team volley caro al presidente Pino D’Andrea che non riesce nel corso dell’incontro ad avere continuità di rendimento, alternando cose egregie a qualche errore di troppo.

In tal senso da dimenticare è il primo set che si apre con un parziale di 7-0 per le ospiti. Capitan D’Auria e compagne provano a reagire grazie ai punti di Troncone ma il Pozzuoli non si distrae e chiude 16-25.

Nel secondo parziale in campo c’è un’altra Saledil Guiscards che parte bene e si porta sul più 3, dopo l’attacco vincente di Rossin. Pozzuoli con un break importante si riporta avanti di 2, 10-12. La reazione delle foxes è veemente. Due punti di De Iuliis, poi Izzo e ancora Troncone, top scorer del match con 18 punti, spezzano l’equilibrio del set che si chiude con la fast vincente di Rosita Sabato che vale il 25-20.

Nel terzo set parte meglio la squadra ospite guidata da coach Nico Borghesio che si porta addirittura sul più 6, 5-11. Ancora una volta, spinta anche dal gran pubblico presente alla Senatore, la Saledil Guiscards viene fuori e, rosicchiando punto dopo punto, ritrova la parità a quota 12. La gara si accende e ad ogni tentativo del Pozzuoli, le foxes rispondono ritrovando sempre la parità ma senza riuscire a portarsi avanti. Sul 20-23 con il set che sembra prendere la strada di Pozzuoli ecco l’allungo deciso che porta la Saledil Guiscards, dopo il punto di Rossin sul 24-23. Pur avendo l’occasione d’attacco, la squadra di coach Tescione non capitalizza il setpoint, sprecandone un altro subito dopo e finendo per perdere il parziale 25-27.

Saledil Guiscards vs Pozzuoli 3

Con la testa ancora alle occasioni sprecate, nel quarto set in campo c’è solo la brutta copia della squadra ammirata nel secondo e nel terzo parziale. Troncone prova a suonare la carica ma, complice, anche un po’ di stanchezza, le foxes cedono 13-25 ad un Pozzuoli che conferma di poter essere una delle grandi favorite per la promozione in serie B2.

«Il rammarico è soprattutto per Il primo e il quarto set che non li abbiamo praticamente giocati – ha dichiarato coach Tescione al termine del match –. Dobbiamo avere un approccio diverso, forse sentivamo troppo la partita, dobbiamo andare avanti siamo solo all’inizio. Qualcosa di positivo si è visto anche se dovevamo gestire meglio alcune situazioni e dobbiamo fare più attenzione».

«C’è molto rammarico per il calo mentale e anche fisico, che ci ha penalizzato contro una squadra ordinata che ha meritato di vincere e che è stata brava a commettere meno errori rispetto di noi – ha commentato Eleonora Troncone a fine match –. Loro hanno avuto più continuità. Bisogna lavorare mentalmente sulla gestione tecnica di ogni tipo di palla e rientrare dubito in partita. Ora abbiamo altri due match impegnativi prima contro Oplonti fuori e poi contro il Vb 70 in casa e sebbene siamo ancora in fase di preparazione, dobbiamo dare il massimo da subito».

Saledil Guiscards vs Pozzuoli 5

SALEDIL GUISCARDS – PALLAVOLO POZZUOLI 1-3

PARZIALI: 16-25, 25-20, 25-27, 13-15

SALEDIL GUISCARDS: D’Auria 2, De Iuliis 5, Galbiati, Izzo 14, Loria C., Loria M., Morea, Rossin 7, Sabato 9, Verdoliva, Troncone 18, Lanari (L), Sergio (L2). All. Tescione

PALLAVOLO POZZUOLI: Carbone, Coppola F., Coppola V., Coratella, Danisi, Del Giudice, Gianfico, Musella, Todaro, Topa, Di Francia (L), Astarita (L2). All. Borghesio Arbitri: Morena di Angri e Risi

I risultati della seconda giornata: Cus Napoli-Arzano 0-3, Volley World-SG Volley 0-3, Saledil Guiscards-Pallavolo Pozzuoli 1-3, Phoenix Caivano-Volley Ball 70 0-3, Scintille Cava-Vesuvio Oplonti 2-3, Elisa Volley Pomigliano-Asd Primavera 3-1

La classifica: SG Volley, Volley Ball 70, Arzano, Pozzuoli 6, Oplonti 5, Saledil Guiscards ed Elisa Volley Pomigliano 3 Scintille Cava 1, Caivano, Primavera, Cus Napoli e Volley World 0.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.