Taste - Sapori mediterranei

Sala Consilina: usava una bambina per l’elemosina, denunciata

Alla donna è stato imposto un foglio di via per tre anni

Carmen Incisivo

Usava una bambina per chiedere l’elemosina, beccata dai Carabinieri. Nel corso della mattinata gli uomini della Compagnia di Sala Consilina hanno deferito in stato di libertà una giovane donna rumena per il reato di uso di minori in attività di accattonaggio. Nello specifico la donna è stata colta all’esterno di un supermercato del centro salese intenta ad utilizzare la figlia minore di 6 anni per chiedere l’elemosina ai clienti dell’attività. Nei confronti della straniera, già nota alle forze dell’ordine e proveniente dal Cilento, verrà anche chiesta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio per tre anni.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.