Elezioni Mimmo De Maio

Sala Consilina, si finge impiegato Inps per derubare gli anziani

Non è riuscito nel suo intento con un 80enne che è riuscito a cacciarlo di casa e denunciarlo ai Carabinieri

Federica D'Ambro

Tenta di ingannare un anziano fingendosi un impiegato dell’Inps, l’80enne riesce a denunciarlo ai Carabinieri. Il fatto è avvenuto a Sala Consilina, nel centro storico della cittadina, dove un uomo di circa trent’anni, ha bussato alla porta dell’anziano di circa 80 anni dicendo di essere un impiegato dell’Inps. Secondo le parole dell’anziano quest’uomo diceva di avere un assegno da 1.300 euro da consegnare in cambio però di una somma di soldi. L’anziano ha mostrato i primi dubbi così il 30enne ha quindi preso il cellulare e detto di chiamare il figlio dell’anziano. Questo ha fatto salire ancor di più i dubbi dell’anziano che ha cacciato di casa il presunto impegato dell’Inps e lo ha denunciato ai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. Ora le forze dell’ordine sono alla ricerca del truffatore.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.