Taste - Sapori Mediterranei

Sala Consilina, minacciano gli agenti della forestale con una motosega

I due 50enni sono stati arrestati per furto e resistenza al pubblico ufficiale

Federica D'Ambro

Minacciano due guardie forestali con una motosega per evitare l’arresto. I fatti risalgono al pomeriggio di ieri, quando una pattuglia del Corpo Forestale dello Stato di Padula ha tentato di fermare due persone, entrambi 50enni di Sala Consilina. I due fin da subito si sono dati alla fuga in un bosco nelle vicinanze, quando gli agenti sono riusciti a bloccarli, i due 50enni li hanno minacciati con una motosega. Per bloccare i due – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – i due forestali subiscono delle lievi ferite, ma ci riescono. Considerata la gravità della situazione vengono allertati i carabinieri della compagnia di Sala Consilina. Scatta quindi l’arresto per i due 50enni accusati di furto e resistenza a pubblico ufficiale. Sull’auto dei due infatti i militari trovano circa 500 chili di legname, da poco asportato da area demaniale. I due ora sono associati nelle proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari, in attesa di essere ascoltati dal’Autorità Giudiziaria di Lagonegro.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.