Assistenza computer salerno e provincia

Rubavano ripetitori per antenne, fermati tre napoletani a Fisciano

Bloccati dopo un lungo inseguimento fino a Montoro Inferiore - FOTOGALLERY

Marco Rarità

Nella serata di ieri, i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio hanno tratto in arresto una persona trovata in possesso di 12 grammi di eroina, rinvenuta a seguito di una perquisizione veicolare. Circa due ore fa, inoltre, i carabinieri della Rm di Mercato San Severino e della stazione di Fisciano hanno intercettato una vettura con a bordo 3 uomini che, alla vista dei militari, si è data alla fuga. L’inseguimento è iniziato a Fisciano e gli uomini sono stati bloccati a Montoro, identificati in tre 50enni dell’hinterland partenopeo, trovati in possesso di 7 moduli per ponti ripetitori, trafugati nella nottata in zona, di ingente valore commerciale.

Nelle foto parte della refurtiva e uno dei luoghi dove i tre uomini avevano operato scardinando la rete di recinzione

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.