Taste - Sapori Mediterranei

Rubavano nelle chiese e nelle case, 7 arresti – I NOMI E LE FOTO

Gli arrestati colpivano negli appartamenti e luoghi sacri, preferendo statue, monili e ceramiche di valore, che rivendevano a ricettatori.

Francesco Pecoraro


Rubavano nelle chiese e nelle case tra Salerno e Costiera Amalfitana, sono sette i fermi eseguiti dai Carabinieri della compagnia di Amalfi e di Ravello. I provvedimenti sono stati emessi dal gip presso il tribunale di Salerno su richiesta della locale procura.

Gli arrestati colpivano negli appartamenti e luoghi sacri, preferendo statue, monili e ceramiche di valore, che rivendevano ad assidui ricettatori.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.