Taste - Sapori Mediterranei

Rubavano gasolio agricolo, 4 marocchini arrestati a Battipaglia

Sono stati tutti bloccati al termine di un lungo inseguimento

Questa notte, a Battipaglia, i Carabinieri della Compagnia locale hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di furto aggravato in concorso, i cittadini marocchini:

Mohamed DAIF, 28 anni

 

mohamed daif

Mohamed EL BADAOAUI, 26 anni

mohamed el badoaui

Abderrahman EL HOUSSAINI, 44 anni

el houssaini

Nordine FARHATE, 26 anni

farhate

Nello specifico, i Carabinieri, nel corso di un servizio perlustrativo finalizzato a contrastare il crimine diffuso, intercettavano, alle ore 3.30 circa, in zona rurale di questo centro, un’Opel Zafira, con quattro persone a bordo, risultate poi essere i predetti cittadini extracomunitari, il cui conducente, alla vista dei lampeggianti azionati dai militari per procedere al loro controllo, si dava a precipitosa fuga, venendo tutti bloccati al termine di un lungo inseguimento a cui si univa altra pattuglia di questa Compagnia.

L’immediata perquisizione del veicolo permetteva di rinvenire alcune taniche contenenti 150 litri circa di gasolio agricolo, nonché una pompa elettrica, una batteria, diversi tubi in gomma e numerosi arnesi atti allo scasso, che, da successive indagini, risultavano essere stati utilizzati per asportare, poco prima, il citato combustibile dalle cisterne di un’azienda agricola ubicata in località Tempa delle Craste di Eboli.

Il carburante è stato restituito all’avente diritto mentre il restante materiale è stato sottoposto a sequestro.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, vengono trattenuti nelle camere di sicurezza di questa Compagnia, in attesa del giudizio con rito direttissimo disposto, per la mattinata odierna, dall’Autorità Giudiziaria.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.