Assistenza computer salerno e provincia

Rosina risponde presente al primo appello: granata in vantaggio 1-0

Il nuovo capitano granata ha beffato il portiere Chichizola con una rasoiata dal limite dell'area di rigore

admin

Inizio col botto della Salernitana allo stadio Picco di La Spezia. Dopo i primi 20 minuti di studio, infatti, il piede di Alessandro Rosina, neo arrivo nonché neo capitano granata, sblocca la partita e indirizza il match sul binario giusto per la truppa di Sannino. La squadra è apparsa ben compatta in tutti i reparti, dimostrandosi capace di difendere e accorciare senza troppe difficoltà e di offendere nel momento giusto. Salernitana cinica e ordinata, ben coordinata dal nuovo mister che sembra essere riuscito a trasmettere la sua filosofia di gioco ai calciatori che hanno risposto presente alla prima chiamata della stagione. Il gol di Rosina, arrivato su rasoiata di destro da fuori aria con deviazione del difensore dei liguri Migliore al 21’, su assist del corteggiatissimo Donnarumma, ha una doppia importanza, sia per quanto riguarda il risultato sia per un’infusione di fiducia al nuovo trequartista che, da uomo di maggior esperienza, carisma e talento, dovrà guidare la squadra per tutto il corso del campionato. Nella frazione finale del primo tempo, la Salernitana ha resistito bene agli assalti dei liguri che sono stati schiacciati dalle numerose ripartenze costruite sulle fasce. Il risultato sorride agli uomini di Sannino, che hanno adesso la missione di non perdere la concentrazione e portare i primi tre punti della stagione a casa.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.