Assistenza computer salerno e provincia

Rocco Papaleo in arrivo a Salerno: “Speriamo che m’illumino anche io”

"Salerno per me resta sempre la città per eccellenza, o la prima, quella del mio immaginario di bambino, la più vicina, la più bella, il primo sogno" Queste le parole dell'attore che inaugurerà le Luci d'Artista oggi alle 17.30

Federica D'Ambro

Siamo arrivati al 5 novembre, al giorno dei giorni, al giorno delle Luci d’Artista. Un giorno che nonostante le polemiche, i soldi della Regione e il piano sicurezza vigili urbani, è arrivato. Oggi alle 17.30 in Villa Comunale è previsto l’appuntamento con il governatore della Campania Vincenzo De Luca e l’attore Rocco Papaleo. Quest’ultimo conosce molto bene la città di Salerno, non solo perchè i suoi film sono molto apprezzati dai salernitani, ma anche perchè in gioventù a Salerno è venuto da militare.

“Salerno per me resta sempre la città per eccellenza, o la prima, quella del mio immaginario di bambino, la più vicina, la più bella, il primo sogno. Fino a quando ci ho fatto il militare, che per i ragazzi di allora era un po’ il momento in cui l’esistenza si fermava, ma anche il periodo delle prime esperienze, delle prime novità. Insomma, ci sono legato io a Salerno. E poi negli ultimi anni l’ho trovata rifiorita, vivace.E’ un posto bello per la musica. Qui ci sono jazzisti sopraffini, i Deidda, Jerry Popolo, è una città che merita rispetto e così oggi colgo l’occasione per rivederla in uno dei momenti del suo massimo splendore, direi”.
Questa la sua opinione scritta e rilasciata al quotidiano Il Mattino.
Rocco Papaleo, così come De Luca, è nato in Basilicata e all’epoca la distanza con Salerno era davvero poca.
L’attore dal 24 ottobre si trova a Napoli per un lavoro, per un nuovo film con Laura Morante. E sarà proprio da Napoli che arriverà oggi pomeriggio.

“Sarò un turista, sono curioso, voglio vederle anch’io le luci d’artista. Spero che m’illumino anche io. L’orgoglio di appartenenza è una delle cose di cui abbiamo bisogno – riflette – e anche di qualcuno che ci dia l’occasione di provarlo”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.