Richiedi la tua pubblicità

Roccapiemonte, una targa per le vittime del covid

Installata sotto ad uno degli alberi di ulivo presente in piazza Zanardelli

Alfonso Maria Tartarone

Il Comune di Roccapiemonte ha celebrato la Giornata in memoria delle vittime del Covid-19, installando una targa commemorativa sotto ad uno degli alberi di ulivo presenti in Piazza Zanardelli. Un momento significativo per non dimenticare il periodo pandemico che ha cambiato in maniera sostanziale la vita di tutti noi, ha sconvolto tante famiglie che hanno perso i propri cari, ed ha creato un solco, forse negativo, nella socialità quotidiana. Erano presenti tra gli altri il parroco Don Giuseppe Ferraioli, gli assessori Alfonso Trezza, Annabella Ferrentino e il consigliere comunale Vincenzo Grimaldi.

Qualche dato: dal primo marzo 2020 ad oggi a Roccapiemonte sono stati effettuati 32248 tamponi, 4346 i cittadini risultati positivi in questo lasso di tempo, undici purtroppo le persone decedute per le complicazioni dovute dal terribile virus Covid-19.

“Come Sindaco intendo ringraziare tutti coloro che, durante la pandemia, hanno fornito un contributo eccezionale per aiutare le persone più bisognose, quei cittadini rimasti soli in casa e che non avevano la possibilità di uscire per rifornirsi dei beni essenziali o delle medicine necessarie. Penso che sia stato svolto un lavoro straordinario con il quale, almeno in un primo momento, eravamo riusciti a tenere lontano il virus, ma le ondate successive e l’aumento smisurato dei positivi, hanno finito per arrecare dolore e lacrime anche alla popolazione di Roccapiemonte. Ecco perché diventa più che mai determinante, d’ora in avanti, la parola prevenzione. Sotto l’aspetto sanitario stiamo fornendo servizi di assoluto spessore ai cittadini, grazie alla sinergia con medici di prim’ordine e alla collaborazione con i centri sanitari presenti sul territorio. Abbiamo dovuto piangere la perdita di sei concittadini a causa del Covid, cui se ne sono aggiunti altri cinque, che per via del virus hanno visto peggiorare la loro condizione di salute. A loro e a tutte le vittime del Covid va questo ricordo, questa targa che resterà per sempre presente al centro della nostra Roccapiemonte, visibile, affinché nessuno dimentichi quel drammatico periodo pandemico. Da parte mia, dell’Amministrazione Comunale e dell’intera comunità di Roccapiemonte, va un abbraccio alle famiglie che hanno perso i propri cari” ha dichiarato il Sindaco Carmine Pagano

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.