Assistenza computer salerno e provincia

Rivoluzione parcheggi a Salerno: si paga con il “Telepass”

Presentata la nuova app che permette di addebitare i costi della sosta sul conto del sistema di pedaggio autostradale

Marco Rarità

Cambia la sosta a Salerno: da oggi il parcheggio si pagherà con il “telepass”. È stato presentato questa mattina a Palazzo di Città il nuovo servizio di Salerno Mobilità , un’applicazione targata dal sistema di pedaggio autostradale che direttamente dal proprio smartphone permetterà all’utente di addebitare sul proprio conto Telepass il costo dei minuti di sosta effettivi. Si chiama “Telepass Pyng” e Salerno è la terza città d’Italia in cui viene attivato dopo Roma e Ferrara.

«Si tratta di un pagamento della sosta facile e intuitivo – ha spiegato Ugo de Carolis, amministratore delegato di Telepass – abbandoniamo il pagamento in contanti e la ricerca del noti parcometri per l’acquisto dei ticket, si utilizzeranno semplicemente i telefoni cellulari. Con l’applicazione, registrandosi e inserendo l’auto del veicolo, con i minuti o le ore in sosta presso il parcheggio, il sistema localizza la tua vettura e addebita il costo della sosta direttamente sul conto del cliente Telepass. C’è inoltre la possibilità di inserire anche più targhe contemporaneamente, quindi pagare le sosta anche ad altre vetture, anche in altre zone della città».

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.