Pizzeria Betra Salerno

RITIRO SALERNITANA – Sannino professore spiega il suo 4-4-2

RITIRO SALERNITANA - La squadra granata in mattinata si è concentrata sulla tattica e sul giro palla.

Allenamento anticipato di un quarto d’ora rispetto alla giornata di ieri e mattinata dedicata alla tattica. Sannino giunge al campo Maurelli a piedi dall’Hotel Eden, cuffiette nelle orecchie e corsetta blanda per arrivare già carico. La squadra ha iniziato con un percorso di carico muscolare a bordo campo, poi un “gioco” che prevedeva la velocità dei passaggi da una parte e dall’altra quella di intercettare i passaggi. Il gruppo è stato diviso in due in seguito. Una parte lavorava sulle basi del 4-4-2, movimenti fondamentali e come coprire tutto il campo sia in fase offensiva (dove ci si apre), sia in fase difensiva dove ci si chiude verso la porta. Sannino urla, sbraita, parla in modo colorito, sprona i suoi giocatori per inculcare al meglio il suo credo e far capire anche ai giovani della Primavera come ci si debba muovere sul campo.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.