Assistenza computer salerno e provincia

Ristorante cinese a Battipaglia, conto e lite

Finita la cena cinque pregiudicati hanno aggredito il titolare

Federica D'Ambro

762

Arriva il conto ed aggrediscono il titolare del ristorante dove avevano cenato. E’ accaduto a Battipaglia. Nella tarda serata di ieri, gli agenti del locale commissariato hanno arrestato tre uomini e due donne tutti ritenuti responsabili dei reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Un’altra donna è stata accusata anche di tentato omicidio.
Al litigio è seguita, da parte di una delle donne della comitiva e di un uomo, entrambi pregiudicati, un’aggressione fisica nei confronti del proprietario e del cameriere cinesi. I due hanno sfoderato rispettivamente un taglierino e un coltello con i quali hanno provocato diverse ferite. Mentre l’uomo feriva il cameriere al collo, procurandogli lesioni guaribili in quattro giorni, la donna si accaniva contro il proprietario procurandogli un taglio di 12 cm in corrispondenza della vena giugulare che, solo per un caso fortunato, non è stata recisa. I poliziotti della volante intervenuta sul posto, ha provveduto a far accompagnare con urgenza il ferito più grave in ospedale per il rischio di dissanguamento dovuto alla ferita aperta in prossimità della vena giugulare. Successivamente, grazie alle preziose indicazioni fornite loro dai passanti, nella vicina Piazza della Repubblica, li hanno rintracciati. Il gruppo è stato arrestato e portato in caserma. I cinque attualmente sono agli arresti domiciliari in attesa di essere processati con rito direttissimo, che si terrà in mattinata al Tribunale di Salerno.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.