Taste - Sapori Mediterranei

Rientrano le maestre dal Nord, è caos a Salerno per le cattedre diminuite

Oltre ai 70 docenti di ruolo in esubero per effetto del calo iscritti

Federica D'Ambro

I Tribunali del nord rispediscono nel salernitano le maestre nelle scuole salernitane, purtroppo, già sature. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, i Tribunali del lavoro di Verona, Brescia e Pavia hanno emesso sentenze definitive a favore di maestre elementari salernitane, sospendendo gli effetti dei trasferimenti al nord e riportando a Salerno le insegnanti.

Sentenze che generano nuovi caos soprattutto, in provincia, dove si registra una carenza di posti e un numero esorbitante di esuberi tra docenti di ruolo. Oltre ai 70 docenti di ruolo in esubero per effetto del calo iscritti, sempre alla scuola elementare sono 12 i tagli di cattedre annuali.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.