Taste - Sapori mediterranei

Ricordate il parco giochi a Santa Teresa? C’è il progetto per realizzarlo dietro la Villa – FOTO

Intervista al capo staff del sindaco Alberto Di Lorenzo: "Vorremmo cominciare i lavori dopo Luci d'Artista.. ci saranno giochi per tutti i bimbi, anche diversamente abili"

Marco Rarità

C’è un progetto di “villa” per i più piccoli, proprio nel centro di Salerno. Progetto che è stato illustrato questa mattina dal capo staff del sindaco di Salerno Alberto Di Lorenzo: “L’amministrazione ricevendo l’input dai cittadini ha avviato questa procedura per la realizzare in questa zona un parco giochi per bambini”. Il riferimento è all’area verde che affianca la villa Comunale, a metà proprio tra la villa e il palazzo del Teatro Verdi di Salerno. Continua Di Lorenzo:“Molti ricordano il parco giochi nell’area di Santa Teresa, con questo progetto si è voluto ripristinare e riprendere quel servizio molto importante per i bambini della zona. Il progetto è davvero gradevole, le aiuole che ci sono adesso saranno recintate, verrà tutto spianato e reso orizzontale, verranno sistemati i giochini, i classici e gli accessibili anche ai disabili, sarà un punto di eccellenza per il centro, con una tipologia architettonica identica a quella della villa Comunale. Il progetto è stato anche sottoposto informalmente alla Soprintendenza che lo ha definito interessante. La tempistica? Noi abbiamo in essere contratti per assegnare la manutenzione straordinaria, all’interno del quale può trovare posto questo progetto, immaginiamo di realizzare i lavori appena finita la kermesse di Luci d’Artista. Quindi metà o fine gennaio per cominciare i lavori. L’importo lordo dei lavori si aggira intorno ai 100mila euro, lordo perchè soggetto a ribasso.

Sul posto anche Piero De Luca che spiega: “Dopo una serie di incontri anche con i cittadini del centro storico ci è stata sollecitata una criticità avvertita dalle famiglie, ovvero la carenza di aree e zone attrezzate per i bambini. Abbiamo recepito questa istanza, ci siamo messi subito a lavoro per individuare un’area, questa che abbiamo preso in considerazione è un’area abbandonata ma in pieno centro, per noi è ottima allo scopo. Come Partito Democratico abbiamo sottoposto la questione alla amministrazione”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.