Pizzeria Betra Salerno

Respinto ricorso, Paganese fuori dalla Lega Pro

Per la Paganese si apre il baratro dei dilettanti. La Cavese viaggia verso il ripescaggio

Francesco Pecoraro

La Paganese è fuori dalla Lega Pro. Non è bastata la transazione presentata in extremis dai legali del club. Il Collegio giudicante non ha ammesso il documento perché arrivato non inserito nel ricorso presentato. Un vizio di forma costato caro al club azzurrostellato. La discussione è stata breve ed i legali della Paganese hanno subito compreso che l’epilogo non sarebbe stato positivo. Questo uno stralcio del comunicato ufficiale n. 16/A: è stato respinto il ricorso presentato dalla società ricorrente e, per l’effetto, non è stata concessa alla medesima società la Licenza Nazionale 2016/2017, con conseguente non ammissione della stessa al Campionato di Divisione Unica – Lega Pro, per la stagione sportiva 2016/2017. Rigetta il ricorso”. Per la Paganese si apre il baratro dei dilettanti. La Cavese viaggia verso il ripescaggio. Sarà ufficializzato il 4 agosto.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.