Taste - Sapori Mediterranei

Reliquia di Papa Giovanni Paolo II a Nocera Inferiore

Sarà possibile visitarla per l’intera settimana

È giunta ieri una reliquia di Papa Giovanni Paolo II, nato Karol Wojtyla, presso il Convento di Sant’Andrea in Nocera Inferiore. Aria di festa e di profonda devozione quella che ha accolto a Nocera Inferiore una reliquia di Papa Giovanni Paolo II, proclamato santo dall’attuale Pontefice il 27 aprile 2014, insieme a papa Giovanni XXIII. Dopo una prima accoglienza presso il comprensorio religioso di Sant’Alfonso in Pagani, la reliquia è stata trasportata, ieri domenica pomeriggio, presso il Convento di Sant’Andrea di Nocera Inferiore.

Sarà possibile visitarla per l’intera settimana, tutti i giorni in orari mattutini, dalle 08:00 alle 12:30 e pomeridiani, dalle 14:00 alle 20:00. Già nella giornata di oggi si è registrato un notevole afflusso di fedeli, i quali hanno potuto visionare da vicino l’oggetto sacro che rimarrà a Nocera fino alle 20:00 di domenica 17 marzo.

Papa Wojtyla era stato nell’Agro nocerino nel novembre del 1990 in una visita pastorale che è ancora ricordata da tutti i nocerini con grande devozione e ammirazione per quel “Papa-uomo” che, negli anni più bui e difficili della storia europea, aveva fatto brillare la luce di Dio in tutti i cuori.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.