Taste - Sapori mediterranei

Regione, De Luca: ”Rilanceremo il trasporto pubblico in Campania”

Il governatore ha oggi illustrato i punti salienti del programma di rilancio del settore, che prevede il completamento della rete metropolitana su ferro ed il rilancio del Metrò del Mare

admin

È una situazione di crisi totale quella che sta vivendo il trasporto pubblico in Campania. Ne ha parlato oggi il presidente della Regione Vincenzo De Luca in una conferenza in cui ha analizzato questo determinato momento ed ha delineato gli obiettivi strategici della sua amministrazione per quanto riguarda questo determinato settore. ”Il trasporto pubblico in Campania è in una situazione di disastro totale – ha dichiarato l’ex primo cittadino di Salerno – abbiamo un debito di 500 milioni per l’Eav, una qualità dei mezzi da terzo mondo, 2700 contenzioni in corso e 180 autobus operativi su 3800 necessari per un trasporto quantomeno decente”. ”Comincia dunque il programma di rilancio del settore, – ha continuato De Luca – che prevede un investimento di circa 600 milioni di euro per l’acquisto di 340 autobus e 34 treni per Ferrovie dello Stato e Circumvesuviana. Allo stesso tempo, procederemo al risanamento delle aziende come l’EAV”. Tra i propositi del governatore della regione, inoltre, rientrano il completamento della rete metropolitana su ferro, i collegamenti tra i capoluoghi e gli interventi su alcune reti, tra cui quella che collega Salerno ad Avellino e Benevento, ed il rilancio del Metrò del Mare dalla prossima primavera.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.