No Signal Service

Regionali Under 14, Club Scherma Salerno padrone del fioretto a Casagiove

Tra le fiorettiste della categoria Giovanissime vince Giulia Messano del Club Scherma Salerno che batte in finale la compagna di sala Anna Marie Maisto; di bronzo Emma Cuffaro del Club Scherma Salerno.

Club Scherma Salerno in grande spolvero nella Prima Prova Regionale del Gran Premio Giovanissimi che ha visto scendere sulle pedane del “Pala NewSystem” gli Under 14 campani di tutte le armi.

Tra i fiorettisti Ragazzi e Allievi dominio assoluto dei portacolori del team di via Laurogrotto che si aggiudica tutto il podio: conquista il titolo Giuseppe Di Martino che in finale supera, in un derby tutto salernitano, il compagno di sala David Terlizzi. Sono terzi Alessandro Bonavita e Raffaele Cammarota. Seguono, ai piedi del podio, Paolo Cupo, Mattia Tesesco, sempre del Club Scherma Salerno, e Giuseppe Saggese e Leonardo Carbone allievi della Scherma Vesuviana.

Anche nella prova femminile il Club Scherma Salerno si fa valere: è prima classificata Alessia Cuomo che in finale supera Martina Funari. Di bronzo Sara Ingenito del Club Scherma Salerno e Anastasia Kozak della Podjgym Avellino. È quinta Benedetta Del Regno (Podjgym Avellino).

E pure tra i Giovanissimi di fioretto il Club Scherma Salerno si pone al comando: conquista il gradino più alto del podio Luca Giordano che nell’assalto per il primo posto ha sconfitto il compagno Lorenzo Tina. Al terzo posto Maurizio Silvestri e Fabio Maria Crispino del Club Scherma Portici. Seguono Edoardo Di Giacomo del Club Scherma Salerno e Antonio Maria Giannettino della Scherma Vesuviana.

Tra le fiorettiste della categoria Giovanissime vince Giulia Messano del Club Scherma Salerno che batte in finale la compagna di sala Anna Marie Maisto; di bronzo Emma Cuffaro del Club Scherma Salerno.

Tra i Bambini del fioretto vince Andrea Pianese del Club Scherma Salerno che in finale batte Emanuele Briola del Club Scherma Portici. Sono terzi ex aequo Antonio Scognamiglio del Club Scherma Portici e Alessandro Giordano della Scherma Vesuviana. È quinto Roberto Pagano del Podjgym Avellino.

Tra le Bambine trionfa Sirya Bernadette Lambiase del Club Scherma Salerno; argento e bronzo a Sophia Colella e Vittoria D’Alessio della Podjgym Avellino.

Anche altri salernitani si sono fatti onore. Nella gara degli Allievi della sciabola Davide Pecoraro dell’Ager Nucerinus è secondo, quinto Vincenzo di Dato sempre della società dell’Agro. Tra le Allieve sciabola terza Camilla Fimiani anche lei dell’Ager Nucerinus che piazza pure, tra i Giovanissimi di sciabola, Simone Accarino all’ottavo posto.

Nella spada Allievi, infine, Riccardo Fiore fa sorridere la Nedo Nadi Salerno con un ottimo terzo posto.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.