Assistenza computer salerno e provincia

Redditi, a Salerno -3,82% dall’inizio della crisi

In Campania la provincia ha perso solo meno di Napoli, tra le peggiori in Italia

admin

La crisi ha eroso i guadagni dei salernitani. In cinque anni, lavoratori dipendenti e pensionati nel nostro territorio hanno visto scendere del 3,82 per cento il loro reddito. Nella classifica delle aree campane con le perdite maggiori Salerno chiude solo dietro Napoli, in calo del 4,57 per cento, tra i dati più negativi in Italia.

A fotografare i conti delle famiglie salernitane è un’elaborazione dei dati fiscali su base provinciale condotta da Il Sole 24 Ore per gli anni d’ imposta 2008-2013,  che ha ricostruito l’andamento dei guadagni attraverso gli importi indicati nel modello Unico, nel 730 e nel Cud.

Dall’analisi generale emerge un complessivo impoverimento che attraversa tutta la penisola, con cali superiori al 6 per cento a Prato e Olbia, ma a soffrire sono state anche Roma e diverse province della Lombardia. Unico dato positivo in Campania è quello di Caserta, che fa registrare, seppur minimo, un incremento dello 0,86 per cento. Avellino perde il 3,55 per cento, mentre Benevento il 3,36 per cento.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.