Taste - Sapori mediterranei

Recidivo allo spaccio, portato nel carcere di Fuorni Agostino Caruccio

Al pregiudicato è stato revocato il beneficio della sospensione condizionale della pena

Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno tratto in arresto il pregiudicato Agostino Caruccio, 33enne del posto, in quanto colpito dal provvedimento di esecuzione pene concorrenti emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, dovendo espiare la pena complessiva di 3 anni e 4 mesi di reclusione, e 4.000 €uro di multa, per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e spaccio delle citate sostanze, reati commessi a Battipaglia dal 2009 al 2012 ed, in ultimo, il 31 gennaio 2015. A seguito di quest’ultimo reato, commesso entro i cinque anni dalla data di passaggio in giudicato della pena di 2 anni di reclusione inflittagli per il primo, al Caruccio è stato revocato il beneficio della sospensione condizionale della pena e disposta la traduzione al carcere di Fuorni.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.