Taste - Sapori mediterranei

Rapinano una banca nel pieno centro di Teggiano, bottino da 18mila euro

Ritrovata la macchina con cui i malviventi sono scappati

admin

Rapina a mano armata nel pieno centro di Teggiano.
Messa a segno intorno alle 10 della mattinata di ieri creando danni della filiale di Teggiano della Banca Monte Pruno ubicata in via Delle Forbici. Come riportato dal quotidiano La Città di Salerno, oggi in edicola. Il colpo, è stato messo da due rapinatori a volto coperto, che hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito attraverso una finestra che si trova nella parte posteriore dei locali della banca.
I due malviventi armati di pistola, hanno minacciato il cassiere intimandogli di consegnare loro il denaro che era in cassa, ricevendo un bottino di circa 18mila euro, che un cliente avrebbe dovuto versare sul suo conto.
I rapinatori dopo essersi appropriati del denaro si sono dati alla fuga a bordo di un’auto che era stata parcheggiata nei pressi dell’ingresso della banca con all’interno un terzo complice. Appena scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione ed i militari del Nucleo Operativo della compagnia di Sala Consilina che hanno attivato tempestivamente diversi posti di blocco per cercare di fermare la fuga dei malviventi che fino ad ora hanno fatto perdere le loro tracce.
Nel tardo pomeriggio è stata ritrovata nei pressi dell’aviopista di Teggiano l’auto utilizzata per la fuga: si tratta di una Fiat “Grande Punto” di colore bianco. I carabinieri effettueranno dei rilievi all’interno dell’abitacolo per cercare di isolare le impronte digitali presenti ed inserirle nel database Afis dove, se presenti, potrebbero rivelare l’identità dei rapinatori.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.