Assistenza computer salerno e provincia

Ragazza inciampa in una buca a piazza Casalbore, soccorsa dai sanitari del 118

La rabbia dei residenti: "Se fosse stata anziana..? Nella zona pavimentazione da incubo, chiediamo un intervento"

Marco Rarità

SALERNO | La felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo una caduta” parola del filosofo cinese Confucio e chissà se la pensa così anche la ragazza che ieri, intorno alle 19, in piazza Casalbore ha intrecciato il cammino con l’ennesima buca nella pavimentazione. La giovane a passo svelto pare si stesse avvicinando alla fermata del bus per salire sul mezzo quando è inciampata nella fossa cadendo rovinosamente in terra. Sul posto sono dovuti intervenire i sanitari del 118 della Croce Rossa per soccorrere la ragazza. Fortunatamente pare niente di grave nonostante il “volo” raccontato dai cittadini del quartiere Carmine e San Francesco che ora chiedono maggior riguardo a quella che è diventata una problematica nella zona. “Pavimentazione indecente, se a cadere sono persone anziane rischiamo di raccontare una tragedia..” dichiarano alcuni residenti che ieri hanno assistito e soccorso in prima battuta la ragazza. In effetti in diversi punti del quartiere, come fa emergere anche il comitato San Francesco, la pavimentazione è dissestata, diverse buche e mattonelle rialzate, in particolare nella zona di via Piave e piazza Casalbore.

46837463_2103146396665240_3590072779434622976_n

46885827_261315637888918_1183314436950065152_n

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.