Taste - Sapori Mediterranei

Raccolta differenziata, affidata anche nel 2016 al Consorzio di Bacino

Il servizio del Comune di Salerno affidato ancora al Corisa 2 per 1 milione e 590mila euro

Con una determinazione dirigenziale dal Comune di Salerno vennero affidati al Consorzio di Bacino Sa/2, dal 1 luglio 2015 con la scadenza prevista per oggi 31 dicembre diversi servizi, come la raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti ingombranti e beni durevoli. Raccolta, trasporto e smaltimento inerti e materiali lapidei. Rapporti con l’utenza. Servizio di raccolta differenziata del vetro. Attività di trasferenza del rifiuto indifferenziato e attività di trasferenza del rifiuto organico. La Giunta Municipale con deliberazione del 05 agosto 2015 ha dato mandato alla Società Salerno Pulita di attivare tutte le procedure finalizzate al passaggio di 84 operatori del Consorzio di Bacino Sa2, già impegnati sul territorio comunale per l’espletamento di vari servizi, in capo alla Società Salerno Pulita. Così è stata impegnata la spesa e confermato l’affidamento al Consorzio di Bacino Sa/2 anche per il periodo 01.01.2016-31.12.2016, dei seguenti servizi, fermo restando che qualora sia definito prima il passaggio di cantiere al Comune di Salerno o a Società in house dei lavoratori impegnati sul territorio comunale, ovvero venga definita prima del 31.12.2016 la completa attuazione della legge regionale 5/2014, quella sulla costituzione degli Ato, il rapporto con l’ente consortile si interromperà prima. Il tutto per una spesa complessiva di 1 milione e 590mila euro.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.