Taste - Sapori mediterranei

Raccolta differenziata, il piano del Comune tra rilancio e lotta ai “cafoni”

"Più controlli, più sanzioni, andremo avanti come un carro armato. Per la raccolta incontreremo anche gli amministratori di condomini" le parole di Angelo Caramanno

Un rilancio della raccolta differenziata con un confronto con gli amministratori dei condomini e aziende, oltre ad una lotta serrata contro chi abbandona i rifiuti. E’ il piano dell’assessore all’ambiente Angelo Caramanno che ha annunciato nuovi vertici a Palazzo di Città per migliorare il conferimento dei rifiuti e soprattutto aumentare i controlli e le sanzioni per chi lascia l’immondizia in strada:

“Programmiamo un rilancio della differenziata. Abbiamo intenzione di incontrare tutti gli amministratori di condomini e parlare con le aziende” ha detto Caramanno “Stiamo lavorando con gli ispettori ambientali, con la polizia municipale, irrogheremo sanzioni con maggiore determinazione per chi non rispetterà le regole, andremo avanti a carro armato senza guardare in faccia a nessuno, è ora di aver più rispetto per il vicino di casa e per gli abitanti della città tutta”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.