Taste - Sapori Mediterranei

Rabbia Cisl su Canfora: “ospedale di Sarno ancora isolato”

Il segretario Matteo Buono parla dei problemi riscontrati da alcuni cittadini

Il segretario generale della Cisl Matteo Buono ha così attaccato il sindaco di Sarno, nonchè presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora sulla questione legata ai collegamento con l’ospedale di Sarno.

“Dopo le pressioni nulla, salvo qualche piccola modifica, è cambiato. E’ rimasta inascoltata, infatti, la richiesta di impegno economico di 40mila euro per venire incontro a pensionati e a tutti i non-automuniti che hanno difficoltà a raggiungere il “Martiri di Villa Malta”. Ha proseguito il sindacalista:

“Dallo scorso marzo, però, nulla si è concretizzato. Anzi, il sindaco-presidente Canfora ha cercato di scaricare su altri la mancata risoluzione del problema e di addebitare alla Cisl di “avere scarsa conoscenza della macchina amministrativa. Al presidente replichiamo che non ci interessa la polemica sterile e che conosciamo fin troppo bene come funziona la macchina amministrativa di una Pubblica amministrazione. In ogni provvedimento c’è una precisa responsabilità e, quindi, per il sindacato mancherebbe la capacità amministrativa nell’individuare i fondi e venire incontro alle esigenze dei cittadini. Se il sindaco-presidente non riesce a trovare, dopo quasi nove mesi dalla nostra richiesta, una idonea soluzione ad un servizio fondamentale non solo per la sua città, ci preoccupa non poco. Come già comunicato a marzo scorso la Cisl è pronta ad un confronto e ricercare assieme le possibili alternative. Ma il sindaco-presidente immotivatamente continua a negarlo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.