Pizzeria Betra Salerno

Quel cambio di Jallow che ha “abbassato” la Salernitana

Sul "banco degli imputati", nella sconfitta del Bentegodi, il cambio effettuato dal tecnico pugliese. Minala ancora in affanno, contro la Cremonese Pucino o Djavan al posto di Casasola?

WE3_3727
VERONA | Il giorno dopo, a mente fredda, l’amarezza è ancora calda, forse anche di più rispetto a ieri dove il match si è concluso con la beffa dell’espulsione di Casasola. La domanda che molti si fanno è perchè fuori Lamin Jallow? Il tecnico pugliese sul “banco degli imputati” per il cambio che ha sicuramente cambiato l’approccio di gioco dei granata, dal 64esimo in poi meno propositivi in avanti, reparti più lunghi e una costruzione molto più affannata nell’azione non avendo il riferimento delle due punte in avanti. Tant’è che dopo cinque minuti l’Hellas passa. Segnale diverso invece aveva dato Grosso poco prima del cambio Djavan-Jallow. Il tecnico scaligero infatti ha fatto uscire Colombatto facendo entrare Di Gaudio, dando un impulso propositivo alla squadra. Al 79esimo il contrario, Gregucci cambia Minala con Andrè Anderson (cambio forse ritardato, poco in palla il camerunense). Sull’altra sponda comportamento opposto, Grosso si copre, mette Empereur e toglie Lee. A 10 minuti dal termine, nonostante il recupero i granata non riescono ad impensierire Silvestri. Ora testa alla Cremonese, più vicino che mai il match di martedì in cui Gregucci dovrà fare a meno di Casasola, due le possibilità, schierare Pucino sul lato destro oppure proporre Djavan Anderson in quello che dovrebbe essere il suo ruolo naturale.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.