Assistenza computer salerno e provincia

Prova ad accendere fuoco con l’alcol, donna 32enne avvolta dalle fiamme

Ustioni di secondo grado su viso, gambe e braccia: soccorsa a Castellabate dall'eliambulanza, trasportata al centro ustioni di Napoli

Ha provato ad accendere il fuoco con un flacone di alcol ed è stata avvolta dalle fiamme. E’ accaduto a Castellabate dove sono intervenuti rapidamente a bordo di una eliambulanza il personale dell’Asl dell’Humanitas di Santa Maria, per salvare una donna 32enne di nazionalità rumena. Erano quasi le 16 quando è accaduto il fatto, la donna è stata stabilizzata, medicata e portata a Napoli al centro ustioni. Ha riportato ustioni di secondo grado sul viso, gambe, braccia e al pube, in pratico il 40 per cento della superficie corporea. Sul posto è intervenuta anche la squadra rianimativa di Agropoli e i Carabinieri di Santa Maria di Castellabate che hanno scortato l’eliambulanza sul posto dell’atterraggio.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.