Taste - Sapori Mediterranei

Pronti a spacciare marijuana, arrestati due ragazzi cilentani

Dopo essere stati condotti in caserma, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari

Francesco Pecoraro

I carabinieri della Stazione di San Giovanni a Piro hanno tratto in arresto due giovani residenti a Celle di Bulgheria e a Roccagloriosa per il reato di detenzione di sostanza stupefacente. L’attività si va ad inserire in una serie di controlli alla circolazione stradale tesi a contrastare i reati di larga diffusione, tra cui lo smercio di stupefacente. I militari della Stazione, guidati dal MAR.ASPUS Roberto RICOTTA, hanno notato i due giovani a bordo di un’Opel corsa. Dopo aver intercettato l’autovettura, condotta da C.G. classe 92 con accanto l’amico D A.F. classe 96, i due sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare e sono risultati in possesso di un involucro contenente oltre 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Dopo essere stati condotti in caserma, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le proprie abitazione in attesa di disposizioni da parte dell’A.G. di Vallo della Lucania.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.