Taste - Sapori Mediterranei

Pronte 6 telecamere ad alta tecnologia per chi abbandona i rifiuti

L'investimento del Comune nel centro storico, costeranno 20.496 euro, videocamere riprendono anche al buio

Un investimento per diminuire il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti nel centro storico, l’amministrazione ha valutato come necessario acquistare 6 telecamere video mobili, tutte di nuova generazione. Lo rivela il quotidiano Metropolis, oggi in edicola, si tratta di telecamere a bassa luminosità che permettono di sorvegliare zone con pochissima luce e di riprendere anche in condizioni meteorologiche sfavorevoli. “Le telecamere video mobili – si legge nell’impegno di spesa – sono in grado di sorvegliare qualsiasi sito, dal semplice cassonetto alle zone di difficile controllo, come discariche abusive, riprendono solamente l’obiettivo fissato con un range di azione selezionabile, nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di privacy, successivamente i dati verranno raccolti nel centro informatizzato dell’ente e successivamente inviate al Nucleo di Polizia Giudiziaria”.

Per il Comune id Salerno il nuovo sistema di videosorveglianza mobile servirà come deterrente al conferimento irregolare dei rifiuti e al loro abbandono, oltre che permettere di sanzionare chi dimostra cosi poco senso civico e scarso rispetto per l’ambiente, costeranno all’amministrazione 20mila e 496 euro, ed è già partita la procedura di gara per fornirsi di queste tecnologie.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.